Acquista.
Chi siamo.
La produzione.
Home.

La storia.

Le Ricette

Questa sezione è dedicata a chi ama la gastronomia e la buona cucina e vuole scoprire nuove ricette. Qui troverai idee sfiziose per dare un tocco di originalità alla tua tavola. potrai utilizzare il carasau come base per la preparazione di primi, soddisfando anche i palati più esigenti. Ecco le migliori ricette scelte per voi:


PANE CARASAU CON SCAMORZA

Ingredienti per 2 persone:
- 2 fogli di pane carasau;
- 5-6 patate novelle;
- 2 cipolle bianche;
- 100 g di scamorza affumicata;
- 2 pomodori;
- 1/2 cucchiaino di origano essiccato
- olio extravergine di oliva;
- sale e pepe quanto basta.

Lavate bene le patate novelle e lessatele per circa 20 minuti, avendo l’accortezza di scolarle al dente. Fatele raffreddare e tagliatele, mantenendo la buccia, a fette sottili. Sbucciate le cipolle e affettatele finemente. Adagiate i fogli di pane carasau sui piatti da portata e pennellatene la superficie con un poco di olio, quindi distribuitevi sopra patate e cipolle. Affettate sottilmente la scamorza affumicata e adagiate le fettine sul pane carasau. Condite con una presa di sale e una generosa macinata di pepe; spolverizzate con l’origano e passate per 5 minuti in
forno preriscaldato alla temperatura massima.
Nel frattempo lavate i pomodori e scolateli dell’acqua e dei semi; tagliateli a tocchetti che distribuirete sul pane carasau ancora caldo. Irrorate con un filo di olio a crudo e servite subito in tavola.

 

 

Scarica la ricetta in formato pdf.
Cliccando sull'icona a lato.


LASAGNE DI CARASAU CON FAGIOLINI

Ingredienti per 4 persone:
- 100 g di pane carasau;
- 300 g di fagiolini;
- 150 g di pecorino sardo;
- 40 g di pistacchi;
- 40 g di parmigiano;
- 30 g di burro;
- 2 scalogni;
- 2 rametti di maggiorana;
- noce moscata in polvere;
- pepe in grani e sale;

Pulite i fagiolini eliminando le punte, lavateli e tagliateli a metà nel senso della lunghezza, se sono piccoli e teneri teneteli interi. Sbucciate gli scalogni, tritateli con una mezzaluna e fateli stufare dolcemente in una padella con 20 g di burro per alcuni minuti, mescolando con un cucchiaio di
legno. Unite i pistacchi e i fagiolini, regolate con il sale e proseguite la cottura per 4–5 min. Completate con una macinata di pepe, spolverizzate di noce moscata e togliete dal fuoco. Ammorbidite il pane carasau e sgocciolatelo. Ungete una pirofila con il burro rimasto e foderatela di carasau, distribuite un po’ di fagioli e maggiorana tritata, pecorino e un po’ di parmigiano grattugiato. Riempite a strati alternando carasau e verdure. Ricoprite con striscioline di pecorino, pistacchi tritati e cuocete in forno a
200°C per 45 minuti.

 

Scarica la ricetta in formato pdf.
Cliccando sull'icona a lato


INSALATA CON CARASAU

Ingredienti per 4 persone:
- 6 fette di pane carasau
- 150 g di pomodori ciliegina
- 150 g di cipollotti
- 150 g di rapanelli
- 150 g di cetrioli
- 30 g di Olio Extra Vergine d'Oliva
- 90 g di pecorino sardo a scaglie
- erba cipollina fresca, per guarnire e sale e pepe q.b.

Immergete il pane in una ciotola d’acqua per il tempo sufficiente a farlo ammorbidire. Una volta ammorbidito, tagliate il pane in 16 quadrati o dischi con un diametro di circa 5-7,5 cm. Tagliate tutte le verdure a fette spesse circa 1-2 mm, tele separatamente con un pizzico di sale e una spolverata di pepe e irrorarle con un filo di olio. Al centro di ogni piatto individuale disponete un primo disco di carasau e sistematevi sopra uno strato di fettine di pomodoro leggermente sovrapposte. Coprite con il secondo disco e sistematevi questa volta le fettine di ravanello. Proseguite con il terzo disco e ricoprirlo con le fettine di cetriolo e di cipollotto, terminate con l’ultimo disco di pane. Cospargete il pecorino, grattugiato a scaglie, in cima e attorno alla torretta così ottenuta. Condite con il rimanente olio d'oliva distribuito a filo e guarnire con fili di erba cipollina.

 

Scarica la ricetta in formato pdf.
Cliccando sull'icona a lato


MILLEFOGLIE DI CARASAU CON PROSCIUTTO

Ingredienti per 4-8 persone:
- Pane carasau;
- 7 melanzane medio grandi;
- 200 gr di prosciutto crudo;
- 400 grammi di formaggio Dolce Sardo;
- 1 mazzetto di prezzemolo;
- 1 mazzetto di basilico;
- 3 spicchi d'aglio;
- olio extra vergine, pepe e sale quanto basta;
- 50 grammi di burro e pane grattugiato per la teglia.

Tagliare le melanzane a fettine di 1cm e grigliarle. Aggiungere alle melanzane olio extra vergine d'oliva e un battuto ricco di prezzemolo, aglio e basilico. Imburrare una teglia con burro e pane grattugiato. Riempire un recipiente capiente con dell'acqua e cominciare immergendo un pò di fogli di pane carasau appena l'acqua li avrà ammorbiditi, foderare il fondo della teglia in modo omogeneo. Cominciare così a fare gli strati con prosciutto crudo, melanzane e dolce sardo; chiudere la sequenza con altro pane carasau anch'esso ammorbidito in acqua. Come con una lasagna,preparare da 3 a 5 strati a seconda delle necessità. L'importante che il carasau non sia troppo umido e che gli spazi siano siggillati uniformemente. Infornare a 200°C per 20 minuti.

 

Scarica la ricetta in formato pdf.
Cliccando sull'icona a lato